18/07/2018
Direttore: Franco Liistro
Qui troverete ottimi autoricambi Opel a prezzi stracciati
euautopezzi.it
Qui troverete autoricambi di qualità a prezzi economici
autopezzistore.it
 

IN F.3 AMSTRONG, VIPS E TICKTUM SI DIVIDONO LA POSTA IN PALIO

Norimberga. Marcus Armstrong ha gestito perfettamente la sua partenza dalla pole dominando poi senza preoccupazioni la gara andando a conquistare al Norisring la sua prima vittoria nel Fia F3.

Doppietta Prema sul podio con Ralf Aron che fin dallalla partenza aveva passato Jehan Daruvala (Carlin) che dalla seconda posizione ha avuto uno start peggior devondo così poi accontentarsi del terzo posto finale. Quarto posto per Daniel Ticktum (Motopark) davanti all’altro pilota Prema, Mick Schumacher, e Robert Shwartzman.

La seconda gara del Fia F3 al Norisring è stata interrotta al primo giro dopo uno spettacolare incidente tra Daniel Ticktum (Motopark), la cui vettura si è bloccata sulla griglia e Ameya Vaidyanathan (Carlin) che non è riuscito ad evitarlo mentre in un secondo incidente era coinvolto il poleman Robert Shwartzman (Prema Racing), anche lui costretto al ritiro.

La gara riprende per 23 minuti e nella lotta per il comando Juri Vips (Motopark) passava Enaam Ahmed (GP di Hitech) e gestendo la situazione andava a cogliere la sua prima vittoria in F3 davanti ad Ahmed e Marcus Armstrong (Prema Racing).

Quarto posto Keyvan Andres Soori (Van Amersfoort Racing) , al suo miglior risultato in F3, davanti ad Alex Palou (Hitech Bullfrog GP) che che èriuscito a passare Ferdinand Habsburg (Carlin) nei minuti finali della gara.

Anche per gara 3 la partenza è stata caratterizzata da un incidente con ammucchiata d all'uscita della prima curva 1 che ha visto coinvolti Ben Hingeley (Hitech GP), Nikita Troitsky (Carlin) e Jonathan Aberdein (Motopark) con conseguente bandiera rossa e neutralizzazione della gara.

Dopo il restart il duo del Motopark, Daniel Ticktum e Juri Vips, riesce a passare Marcus Armstrong (Prema Racing) e i due lottano fino al traguardo tagliato per primo da Ticktum con 57 millesimi di vantaggio sul compagno di squadra. I

Ai piedi del podio ha concluso al quarto posto Guan Yu Zhou (Prema Racing) davanti a Jehan Daruvala (Carlin). (G.P.)

ORDINE DI ARRIVO GARA 3 – 31 GIRI:

1 - Daniel Ticktum (Dallara-VW) - Motopark - 31 giri in 44'53''502

2 - Juri Vips (Dallara-VW) - Motopark - 0''057

3 - Marcus Armstrong (Dallara-Mercedes) - Prema - 2''532

4 - Guan Yu Zhou (Dallara-Mercedes) - Prema - 2''94

5 - Jehan Daruvala (Dallara-VW) - Carlin - 3''811

6 - Ralf Aron (Dallara-Mercedes) - Prema - 4''607

7 - Robert Shwartzman (Dallara-Mercedes) - Prema - 4''987

8 - Mick Schumacher (Dallara-Mercedes) - Prema - 5''450

9 - Enaam Ahmed (Dallara-Mercedes) - Hitech - 6''492

10 - Ferdinand Habsburg (Dallara-VW) - Carlin - 6''822

11 - Sebastian Fernandez (Dallar a-VW) - Motopark - 7''739

12 - Artem Petrov (Dallara-Mercedes) - Van Amersfoort - 9''046

13 - Julian Hanses (Dallara-VW) - ma-con - 10''970

14 - Marino Sato (Dallara-VW) - Motopark - 11''271

15 - Petru Florescu (Dallara-Mercedes) - Fortec - 11''532

16 - Fabio Scherer (Dallara-VW) - Motopark - 1 giro

Classifica campionato

1. Armstrong 101; 2. Ticktum 100; 3. Ahmed 85; 4. Zhou 79; 5. Aron 76,5; 6. Vips 70; 7. Daruvala 56,5; 8. Fenestraz 55; 9. Schumacher 53; 10. Palou 51.

ORDINE DI ARRIVO GARA 2 – 29 GIRI:

1 - Juri Vips (Dallara-VW) - Motopark - 43'36''409

2 - Enaam Ahmed (Dallara-Mercedes) - Hitech - 2''089

3 - Marcus Armstrong (Dallara-Mercedes) - Prema - 4''679

4 - Keyvan Andres (Dallara-Mercedes) - Van Amersfoort - 6''883

5 - Alex Palou (Dallara-Mercedes) - Hitech - 7''544

6 - Ferdinand Habsburg (Dallara-VW) - Carlin - 8''322

7 - Jehan Daruvala (Dallara-VW) - Carlin - 10''499

8 - Marino Sato (Dallara-VW) - Motopark - 11''393

9 - Sacha Fenestraz (Dallara-VW) - Carlin - 13''501

10 - Mick Schumacher (Dallara-Mercedes) - Prema - 14''559

11 - Fabio Scherer (Dallara-VW) - Motopark - 15''177

12 - Nikita Troitskiy (Dallara-VW) - Carlin - 15''792

13 - Guan Yu Zhou (Dallara-Mercedes) - Prema - 16''328

14 - Ralf Aron (Dallara-Mercedes) - Prema - 18''529

15 - Jonathan Aberdein (Dallara-VW) - Motopark - 19''446

16 - Ben Hingeley (Dallara-Mercedes) - Hitech - 22''116

17 - Julian Hanses (Dallara-VW) - ma-con - 28''849

18 - Artem Petrov (Dallara-Mercedes) - Van Amersfoort - 33''093

19 - Petru Florescu (Dallara-Mercedes) - Fortec - 1 giro

20 - Sebastian Fernandez (Dallara-VW) - Motopark - 1 giro

ORDINE DI ARRIVO GARA 1 – 40 GIR:

1 - Marcus Armstrong (Dallara-Mercedes) - Prema - 34'29''816

2 - Ralf Aron (Dallara-Mercedes) - Prema - 2''926

3 - Jehan Daruvala (Dallara-VW) - Carlin - 3''311

4 - Daniel Ticktum (Dallara-VW) - Motopark - 5''078

5 - Mick Schumacher (Dallara-Mercedes) - Prema - 7''496

6 - Robert Shwartzman (Dallara-Mercedes) - Prema - 8''044

7 - Juri Vips (Dallara-VW) - Motopark - 8''462

8 - Marino Sato (Dallara-VW) - Motopark - 10''934

9 - Guan Yu Zhou (Dallara-Mercedes) - Prema - 11''784

10 - Keyvan Andres (Dallara-Mercedes) - Van Amersfoort - 15''876

11 - Alex Palou (Dallara-Mercedes) - Hitech - 16''102

12 - Ben Hingeley (Dallara-Mercedes) - Hitech - 17''371

13 - Artem Petrov (Dallara-Mercedes) - Van Amersfoort - 21''836

14 - Enaam Ahmed (Dallara-Mercedes) - Hitech - 22''678

15 - Sebastian Fernandez (Dallara-VW) - Motopark - 26''723

16 - Jonathan Aberdein (Dallara-VW) - Motopark - 32''956

17 - Ameya Vaidyanathan (Dallara-VW) - Carlin - 33''544

18 - Ferdinand Habsburg (Dallara-VW) - Carlin - 37''946

19 - Fabio Scherer (Dallara-VW) - Motopark - 40''684

20 - Julian Hanses (Dallara-VW) - ma-con - 43''629

21 - Petru Florescu (Dallara-Mercedes) - Fortec - 1 giro

22 - Nikita Troitskiy (Dallara-VW) - Carlin - 1 giro