17/07/2018
Direttore: Franco Liistro
Qui troverete ottimi autoricambi Opel a prezzi stracciati
euautopezzi.it
Qui troverete autoricambi di qualità a prezzi economici
autopezzistore.it
 

“STRATOS: IL MITO DIVENTA LEGGENDA”; IN 6 VOLUMI LA STORIA DELLA REGINA DEI RALLY

Torino. L’occasione é stata una di quelle cui non si poteva mancare e in tantissimi hanno riempito la sala del Museo del’Auto di Torino scelto da Enrico Borgogno e tutta la sua famiglia di editori per presentare la “Bibbia” che racconta dalle origini la storia della Stratos percorrendo tutto il percorso di vittorie, successi che sono scolpiti a caratteri cubitali nella storia del rallismo mondiale.

Elencare tutti i presenti è pressoché impossibile dal momento che si corrererebbe il rischio di dimenticarne qualcuno…… Cesare Fiorio, Daniele Audetto, Gianpaolo Dallara, Gariboldi, il deus ex machina di quei tempi della Pirelli, Simo Lampinen,”Biche”, la mitica navigatrice di Andruet, Amilcare Ballestrieri, Mauro Pregliasco, Piero Sodano, Tony Fassina, Fulvio Bacchelli, Giorgio Schon, Maurizio Ambrogetti,Gianfranco Ricci, Sergio Maida, Tony Carello, Leo Garin,Arnaldo Bernacchini,Ariella Mannucci, Pierfelice Filippi, Gabriele Noberasco, Jacques Levacher, il direttore sportivo ddel team di André Chardonnet, una folta rappresentanza dei meccanici del Reparto Corse,Alessandro Barberis,ai tempi a capo della Magneti Marelli,Guido Avandero, giornalisti italiani, francesi, tedeschi che hanno raccontato le imprese e molti fotografi e che hanno passato ore e ore ai bordi delle strade. Senza dimenticare la presenza degli eredi di Vincenzo Lancia. Grandi assenti i rappresentati della Federazione sportiva, almeno quella italiana…., e i responsabili dell’Abarth di oggi.

Dopo l’opera “REPARTO CORSE LANCIA - la genesi di un mito raccontata da un protagonista” sulla Lancia Fulvia, ecco il seguito: la storia della Lancia STRATOS. Come per l’edizione Limited Edition sulla Fulvia HF, andata esaurita in pochissimo tempo, la nuova opera: «STRATOS il mito diventa leggenda», appena presentata a Torino ad Automotoretrò, sta già avendo un successo e un numero di prenotazioni incredibile.

Il progetto editoriale ha richiesto ben tre anni di ricerche, reperimento fotografie e varia documentazione unica ed originale con testimonianze ed interviste ad oltre 200 persone. L’opera viene proposta in due versioni: un volume monografico contenente la storia della Stratos (prezzo di copertina 165 euro) o la versione Limited Edition in sei 6 volumi (cinque di testo ed uno di filmati), con tiratura numerata e limitata a 750 copie, 500 delle quali proposte ai possessori di una Stratos, che avranno l’opera personalizzata con la targhetta Lancia riportante il numero di telaio della macchina di loro proprietà. Le rimanenti 250 copie saranno disponibili per gli appassionati ed i collezionisti.

IL PRIMO VOLUME - scritto da Gianni Tonti con la collaborazione di Emanuele Sanfront, racconta la storia della Lancia Stratos, dalla sua nascita fino al termine della sua carriera sportiva ufficiale.

IL SECONDO VOLUME - a firma di Gianni Tonti e Thomas Popper, contiene testi e numerose fotografie dei protagonisti scattate durante le prove ed i test che le Lancia Stratos hanno effettuato tra un rally e l’altro. Un “archivio di famiglia”, un cimelio storico in cui vengono descritte le capacità dei meccanici, dei tecnici, degli uomini e delle donne Lancia.

NEGLI ALTRI TRE VOLUMI - a cura di Emanuele Sanfront e Sergio Remondino, riportano la storia agonistica delle Stratos ufficiali con numerose testimonianze e aneddoti dei protagonisti dell’epoca.

I FILMATI - Completa l’opera un libro/cofanetto contenente 6 DVD, 8 ore di video, con le registrazioni di prove/test e di rally, divise per anno e per livrea (Marlboro, Alitalia, Pirelli, Chardonnet, Aseptogyl, ...). Immagini uniche che fanno rivivere momenti memorabili e sentire il suono inconfondibile del mitico motore Dino Ferrari.(Franco Liistro)