22/06/2018
Direttore: Franco Liistro
Qui troverete ottimi autoricambi Opel a prezzi stracciati
euautopezzi.it
Qui troverete autoricambi di qualità a prezzi economici
autopezzistore.it
 

BAGLIETTO 48 METRI, PRESTO PRONTO PER IL VARO

La Spezia. Procede secondo i tempi previsti la costruzione dello scafo Baglietto 10228, imbarcazione di 48m dislocante in acciaio e alluminio sotto le 500t (nella foto). Anche questa imbarcazione, evoluzione del MY Andiamo, porta la firma, per gli esterni, di Francesco Paszkowski Design di cui si riconoscono gli stilemi classici della tradizione Baglietto. Gli interni sono invece ad opera dell’Interior Design del cantiere, che trova sempre il modo di stupire per la raffinatezza degli ambienti e l’altissima qualità dei materiali scelti e delle relative lavorazioni.

Il layout è classico e prevede 4 cabine ospiti sul ponte inferiore e cabina armatoriale a tutta larghezza sul ponte principale. Molti i punti di forza di questo progetto, che può contare su considerevoli 350 mq di area abitabile.

Grandi volumi e ampia vivibilità per le aree esterne, in particolar modo il ponte sole offre 140mq interamente dedicati alla convivialità e alla vita all’aria aperta. Qui trovano posto una grande piscina infinity con prendisole a poppa, un’area pranzo centrale e un’ampia zona prendisole a prua. Un’ulteriore zona pranzo esterna è situata sul ponte superiore.

Per gli interni, l’Interior Design Baglietto ha disegnato una barca dal gusto moderno e raffinato, caldo ed accogliente. Colori giocati su essenze chiare del noce nazionale e richiami in color oro e ottoni bronzati riscaldano gli ambienti, rischiarati anche dal parquet in noce Canaletto che caratterizza le zone giorno. Moquette chiara con intarsi in legno e ampio uso di pelli color crema interrotte da tagli irregolari, anch’essi in legno, caratterizzano, invece, le pareti delle cabine.

I saloni, sia del main deck sia dello skylounge, godono di ampia luminosità grazie alle grandi finestrature a tutta altezza che garantiscono l’ingresso di luce naturale e consentono una vista diretta sul mare. Ripensata anche la cucina dedicata all’alta ristorazione, con grande isola centrale e accesso diretto alle celle frigo.

Una particolare attenzione è stata data agli spazi tecnici utilizzati per lo storage, necessario nelle lunghe navigazioni transatlantiche, e che includono, tra l’altro, anche un ambiente specificatamente pensato per il deposito dei bagagli. (Ros. Dal.)