21/05/2018
Direttore: Franco Liistro
Qui troverete ottimi autoricambi Opel a prezzi stracciati
euautopezzi.it

Auto Novità

NELLA MOBILITA’ FUTURA L’AUTO SARA’ SEMPRE CENTRALE, PAROLA DI UNRAE

Verona. Se qualcuno poteva pensare che i Costruttori esteri dell’Automotive avrebbero colto l’occasione degli allarmi sull’inquinamento nel nostro Paese e i cambiamenti climatici causati dalle emissioni veicolari per chiedere interventi...

Moto Novità

RITORNANO I KAWASAKI DAY

Milano. I Kawasaki Day tornano a grande richiesta sabato 16 e domenica 17 giugno all'Autodromo di Modena! Un evento/raduno dedicato a tutti i possessori di Kawasaki e a tutti fan...

F1

HAMILTON – BOTTAS E LA MERCEDES TORNA A FARE PAURA; FERRARI GIU’ DAL PODIO

Barcellona. La Mercedes è tornata a ruggire e, dopo il successo a Baku, lo ha fatto con una doppietta che potrebbe essere l’inizio del principio di una fuga. Hamilton è...

Formula E

A BERLINO DOPPIETTA AUDI MENTRE AGAG FIRMA UN CONTRATTO DI 10 ANNI CON L’ARABIA SAUDITA

Berlino.Audi Uber Alles !!! La Audi, “profeta in patria”, non si è accontentata di vincere sulla pista ricavata all’interno dell’aeroporto di Tempelhof grazie ad Abt ma ha addirittura firmato una...

Rally

RALLY DEL PORTOGALLO: NEUVILLE E HYUNDAI SUGLI SCUDI, DISASTRO TOYOTA

Matosinhos: Il sesto round del campionato del mondo è andato in archivio con la firma del belga Neuville , al secondo successo stagionale, ottavo successo in carriera, mentre a bocca...

Moto Racing

MOTOGP: MARQUEZ E’ IL “RE DI FRANCIA”, DOVIZIOSO NELLA…POLVERE !!

Le Mans. Il Gran Premio di Francia incorona Marc Marquez che non solo ha vinto ma ha anche messo le mani sul titolo di campione 2018 dal momento che il...

F2

ANCHE LA SPRINT RACE DI F.2 E’ AFFARE DELLA ART: VINCE JACK AITKEN

Montmelò. La Sprint Race di Formula 2 si è rivelata una questione interna tra i piloti di scuola britannica Jack Aitken, Alex Albon e Lando Norris. Il ventiduenne protetto della...

GP3

NELLA SPRINT RACE GP3 GIULIANO ALESI METTE TUTTI IN FILA E LA TRIDENT FA FESTA !!

Montmelò.Nella seconda manche della GP3 Series su tracciato ubicato è arrivato un convincente successo tricolore grazie al Team Trident, che con il diciottenne pilota francese Giuliano Alesi ha colto un’incontrastata...

Formula 4-F.Abarth - F.3

IN F.4 E’ SUBITO TESTA A TESTA TRA FITTIPALDI E LEONARDO LORANDI

  Adria. In gara 1 Enzo Fittipaldi (Prema Theodore Racing) scatta in pole al via e conquista la sua prima vittoria del 2018. La gara però mette il giovane talento brasiliano...

Gt

I 45 PILOTI DEL PROGRAMMA GIOVANI DELLA LAMBORGHINI SQUADRA CORSE

San’Agata Bolognese. La Lamborghini Squadra Corse continua a investire sulle promesse del Motorsport con la quinta edizione dei programmi giovani. Istituiti a partire dal 2014, lo Young Drivers Program e...

WTCR

NEL WTCR MULLER SEMPRE PIU’ LEADER, DOMINIO ASSOLUTO HYUNDAI

Nurburgring. Si è concluso il week end anticipato sullo Nordschleife  e il verdetto dopo tre round del WTCR è abbastanza chiaro e il campionato sta volgendo a netto favore della...

Prototipi-CIVM

VITTORIA E RECORD DI CUBEDA SU OSELLA ALLA 34^ VAL D’ANAPO - SORTINO

Sortino . Domenico Cubeda su Osella FA 30 Zytek ha vinto la 34^ Coppa Val D’Anapo - Sortino la gara siracusana organizzata dall’Automobile Club di Siracusa, con la ASD Siracusa...

NASCAR Euro Series

POKER DI VITTORIE PER ALON DAY DOMINATORE DEL NASCAR EURO SERIE GP ITALY

  Castrezzato. Alon Day (CAAL Racing Chevrolet SS) ha dominato tutte le quattro gare dell’Euro NASCAR corse all’Autodromo di Franciacorta negli ultimi due anni, incluse il Round 3 e Round 4...

DTM

PAFFETT (MERCEDES) AZZECCA LA STRATEGIA , GLOCK (BMW) SEMPRE LEADER, FLOP DELLE AUDI

Klettwitz. La scelta della giusta strategia è stato il tema di Gara 2 e l’undercut praticato è stata la mossa vincente. Partito terzo, l’inglese della Mercedes si è subito liberato...

TCR -TCS

SOTTO IL DILUVIO VINCE ANDREA LARINI (CUPRA) DIETRO LA SAFETY CAR

Le Castellet. Sono le condizioni metereologiche a decretare le sorti del secondo round stagionale del TCR Italy, corsosi sul Circuito del Paul Ricard. Dopo le prime ore del mattino, la...

TCR ENDURANCE

NASCE UN CAMPIONATO ENDURANCE TURISMO: IL TCR DSG SOTTO L’EGIDA DI BIOITALIA E WSK PROMOTION

  Adria. Dalla collaborazione tra Bioitalia e WSK Promotion, con l’accordo del CEO TCR Marcello Lotti, vedrà la luce nel 2018 il TCR DSG Championship, una nuova proposta per il Turismo...

Auto Storiche

ALL’ALFA ROMEO 6C DI TONCONOGY E RUFFINI LA 36^ EDIZIONE DELLA 1000 MIGLIA

Brescia. Juan Tonconogy e Barbara Ruffini sono i vincitori della 1000 Miglia2018. L’equipaggio argentino, numero 85, a bordo dell’Alfa Romeo 6C 1500 GS “Testa Fissa” del 1933, ha sbaragliato la...

Karting

IL CIRCUITO DI SIENA HA INAUGURATO IL CAMPIONATO KARTING

  Siena. Sul Circuito di Siena si è disputata la prima delle otto prove del Campionato Italiano 2018 con una buona partecipazione soprattutto nella 60 Mini che ha visto al via...

Trofei

LAMBORGHINI SUPER TROFEO: VITTORIA IN VOLATA DI ALTOE’ - ZAMPIERI

  Silverstone, Seconda vittoria per Giacomo Altoè, 17 anni e neoacquisto dello Young Drivers Program di Squadra Corse, la prima di questa stagione conquistata assieme a Daniel Zampieri. Questo il verdetto...

Vela & Motori

IL SALONE NAUTICO E GENOVA PROMETTONO FAVILLE PER L’EDIZIONE 2018

Genova. Il Salone Nautico e la città di Genova scommettono alla grande. Ovvero sul ritorno agli antichi splendori (pre-crisi) dell’annuale kermesse in Fiera e tanto il sindaco Marco Bucci quanto...

Resort & Food

I FORMAGGI DI BEPPINO OCCELLI: DAL PIEMONTE ALLA SICILIA…..A PALERMO

Palermo. Anche in Sicilia, terra dalle grandi tradizioni culturali e gastronomiche, a grande distanza dalla zona delle Langhe dove si producono i formaggi Occelli, c’è chi conosce, apprezza e sposa la qualità dei...

... dal mondo

LE” BICILINDRICHE DESMO DEL GIOVANE HAILWOOD”:PRIMA MOSTRA DEL MUSEO DUCATI

Borgo Panigale. Il Museo Ducati, rinnovato nel 2016 in occasione del novantesimo anniversario dell’Azienda, ospiterà fino al 15 settembre 2018 la sua prima mostra temporanea. “Le Bicilindriche Desmo del giovane...

 

 

Dubai. A Karl Vernay è stato sufficiente il terzo posto in gara 1 per aggiudicarsi  matematicamente  il titolo 2017 e dal trono del TCR International scende  Stefano Comini che della Serie era il campione uscente.   Cala quindi il sipario  sulla terza edizione del campionato ideato da Marcello Lotti che  vede aumentare di anno in anno il parco vetture e la presenza, ufficiale o grazie a team  satelliti, dei più importanti Costruttori.

Quest’anno in pista c’è stata la partecipazione di  Volkswagen, Seat, Opel, Alfa Romeo, Honda, Audi, Hyundai  e per il prossimo anno  altre nuove entrate sono previste.  La Lotta in pratica  con il procedere del campionato si è andata restringendo tra VW e Honda  ma Seat e Audi, contrariamente alle previsioni dei pessimisti che avevano consigliato Comini di non approdare  sulle vetture di Ingolstadt, hanno dimostrato una eccellente competitività. Mentre, eccetto qualche fuoco di paglia,  non sono  mai state in continuità le Alfa Romeo  che Romeo Ferraris prepara  ma poi in pista la struttura ha evidenziato molte lacune.

Nel complesso buono  è stato anche il parco piloti che è stato un bel mix tra driver esperti e giovani  che però hanno bisogno di fare ancora più esperienza  sulle ruote coperte.  Cero la presenza di qualche dinosauro  che oramai vegeta  alla ricerca di qualche ingaggio stona abbastanza  in una serie  che ha rivoluzionato  il mondo dei campionati turismo.  Però sino a quando  avranno la meglio sui giovani emergenti  hanno ancora ragione loro  anche se a farne le spese è l’immagine del campionato.

 Pepe Oriola (Seat Leon ) ha vinto la prima gara  precedendo Gordon Shedden e Jean-Karl Vernay che con il terzo posto si aggiudica il titolo 2017 con la VW Golf del team Leopard che fa il bis dopo quello conquistato lo scorso anno da Stefano Comini. Con i 4 punti delle qualifiche e i 15 della gara1, il neo campione ha vinto con 30 punti di vantaggio sul rivale Attila Tassi (Honda Civic ) che ha chiuso solo al quinto posto per problemi ai freni.

Stefano Comini (Audi RS LM3) ha ottenuto la vittoria nell’ultima gara della stagione ma, con Jean-Karl Vernay  già laureatosi campione dopo gara 1, gli è sfuggito per un punto il titolo di vicecampione. Lo svizzero ha tagliato il traguardo davanti a Gianni Morbidelli (Volkswagen Golf GTI ) e Josh Files (Honda Civic).

Il secondo posto in campionato resta così ad Attila Tassi (Honda Civic ) che, partito dalla pole position, ha chiuso dodicesimo ed ha ricevuto una penalità per partenza anticipata ma per un solo punto è vicecampione. Delusione in gara 2 per il neo campione Vernay che afflitto da problemi meccanici ha chiuso la stagione con un sedicesimo posto.

Il secondo ed il sesto posto di Gianni Morbidelli e Benjamin Leuchter hanno permesso alla Volkswagen Golf di battere la Honda Civic nel Model of the Year Trophy per soli cinque punti, ma la Casa giapponese si è rifatta con la conquista del titolo team da parte del M1RA che ha ottenuto il successo nella sua prima stagione.

ORDINE DI ARRIVO GARA 2:

1.Stefano Comini (Audi RS3) - Comtoyou – 17 giri
2.
Gianni Morbidelli (Volkswagen Golf) - West Coast – 1’’190
3. Josh Files (Honda Civic) - M1RA – 5’’006
4. Frederic Vervisch (Audi RS3) - Comtoyou – 6’’816
5. Alain Menu (Hyundai i30) – BRC – 9’’233 
6. Benjamin Leuchter (Volkswagen Golf) - West Coast – 9’’184
7. Gordon Shedden (Volkswagen Golf) - Leopard WRT – 11’’453
8. Dusan Borkovic (Alfa Romeo Giulietta) - GE-Force – 15’’440
9. Gabriele Tarquini (Hyundai i30) – BRC – 17’’117
10. Davit Kajaia (Alfa Romeo Giulietta) - GE-Force – 21’’421
11. James Nash (Seat Leon) - Craft Bamboo – 23’’273 
12.
Attila Tassi (Honda Civic) - M1RA – 23’’385
13. Aurélien Panis (Honda Civic) – Boutsen Ginion – 23’’542
14. Duncan Ende (Seat Léon) - Icarus – 24’’355

Classifica finale campionato:

1. Vernay 226, 2. Tassi 197, 3. Comini 196, 4. Oriola 164, 5. Colciago 161, 6. Morbidelli 132, 7. Nash 129, 8. Borkovic 116, 9. Huff 106, 10. Vervisch 84.

ORDINE DI ARRIVO GARA 1:

1.Pepe Oriola (Seat Leon) - Craft Bamboo - 19 giri
2. Gordon Shedden (Volkswagen Golf) - Leopard WRT - 4''445 
3. Jean-Karl Vernay (Volkswagen Golf) – Leopard WRT – 6''410
4. James Nash (Seat Leon) - Craft Bamboo – 7''451
5. Attila Tassi (Honda Civic) - M1RA – 7''632
6. Josh Files (Honda Civic) - M1RA - 8''024
7. Stefano Comini (Audi RS3) - Comtoyou – 11'326
8. Mat'o Homola (Opel Astra) - DG Sport – 13''319
9. Dusan Borkovic (Alfa Romeo Giulietta) - GE-Force – 14''194
10. Davit Kajaia (Alfa Romeo Giulietta) - GE-Force – 15''287
11.Duncan Ende (Seat Léon) - Icarus – 17''323
12.Frederic Vervisch (Audi RS3) - Comtoyou – 31''859
13. Benjamin Leuchter (Volkswagen Golf) - West Coast - 1'28''514
14. Aurélien Panis (Honda Civic) – Boutsen Ginion – + 1 giro
15.
Gabriele Tarquini (Hyundai i30) – BRC – + 1 giro
16. Gianni Morbidelli (Volkswagen Golf) - West Coast – + 3 giri