26/05/2018
Direttore: Franco Liistro
Qui troverete ottimi autoricambi Opel a prezzi stracciati
euautopezzi.it
 

LA SOLARIS MOTORSPORT ENTRA NELLA NASCAR EURO SERIES

Pescara. Il 2018 della Solaris Motorsport torna ad abbracciare il mondo dei motori a stelle e strisce, con la squadra di Pescara pronta a debuttare nella NASCAR Whelen Euro Series  con una  Chevrolet. Francesco Sini, pilota e titolare della scuderia abruzzese, è già confermato in ELITE 1, mentre trattative sono in corso per la seconda Divisione.

"Abbiamo osservato con attenzione il NASCAR europea negli ultimi anni, la sua crescita e il suo modo di concepire le corse ci hanno convinto sempre più. Tanto pubblico, gare divertenti e un regolamento intelligente che rende i costi decisamente più abbordabili. Se a questo poi ci aggiungiamo un montepremi interessante e la possibilità per i piloti di correre e farsi notare negli Stati Uniti, il quadro è completo.", ha commentato Roberto Sini, Team Owner della Solaris Motorsport, "Abbiamo già acquistato una vettura e appena sarà pronta scenderemo in pista per alcune sessioni di test precampionato. Con Francesco confermato in ELITE 1, siamo alla ricerca di un pilota per la divisione ELITE 2, che tra Rookie Cup, Lady Cup e Legend Trophy, potrebbe far gola a molti pretendenti."

"Negli ultimi anni la competizione nel mondo GT è diventata sempre più una questione economica, nella NASCAR Whelen Euro Series invece c'è ancora la possibilità per le squadre e i piloti di fare la differenza grazie alle proprie capacità. Mi piacerebbe dire che saremo vincenti da subito, ma sono consapevole che è un mondo nuovo per noi e il livello della serie è decisamente alto. L'obiettivo è di essere stabilmente competitivi nella seconda parte della stagione.", sono le parole di Francesco Sini, che ha provato le vetture NWES il 4 dicembre sul tracciato di Franciacorta, teatro della prova italiana il 19 e 20 maggio prossimi, in occasione del Recruitments Days, "La vettura mi ha sorpreso, molto divertente da guidare e decisamente reattiva, con questa potenza e senza aiuti elettronici è stato come catapultarmi ai bei tempi della Superstars e del titolo EuroV8 Series, sono sicuro che con queste vetture riuscirò a fare la differenza."

“Siamo molto felici di accogliere nella NWES un team così professionale e una famiglia così appassionata,” ha spiegato il Presidente - CEO della NWES Jerome Galpin.,“Il 100% dei piloti che hanno provato le nostre Euro NASCAR durante i Recruitments Days sono rimasti sorpresi da quanto sono divertenti e veloci! Francesco è stato tra questi e ha dimostrato ottime capacità e una vera passione per il pure racing. Auguriamo a lui e alla sua famiglia il meglio per il loro debutto in NASCAR.”

Sei eventi completamente a tema americano caratterizzeranno il calendario 2018 della NWES da Aprile a Ottobre e toccheranno la Spagna, l'Italia, l'Inghilterra, la Francia, la Germania e il Belgio: "E' una schedule che mi attira molto, ci sono alcune piste che per un motivo o per un altro non vedo l'ora di affrontare. Franciacorta ad esempio è la tappa italiana, sarà il secondo round e speriamo di arrivarci ben preparati. Hockenheim è una pista speciale per noi, lì abbiamo vinto il titolo con la Camaro nel 2014 e poi c'è Tours, l'ovale. Non ci ho mai corso, sarà una cosa completamente nuova dove dovrò imparare tutto. E proprio per questo mi piacerà!" ha concluso "Ringhio".

Il primo round della NASCAR Whelen Euro Series è in programma sul circuito Ricardo Tormo di Valencia il 14 e 15 aprile 2018.(R.C.)