18/01/2018
Direttore: Franco Liistro

Qui troverete ottimi autoricambi Opel a prezzi stracciati

Euautopezzi
 

ALLA PIAGGIO FAST FORWARD IL GOOD DESIGN AWARD 2017 PER IL ROBOT GITA

 

Milano. La Piaggio Fast Forward (PFF), società controllata dal Gruppo Piaggio di cui rappresenta il più avanzato centro di ricerca sulla mobilità del futuro, ha ricevuto il prestigioso premio Good Design  AWARDS 2017, uno tra i primi e più celebri premi internazionali dedicati al design.

PFF è stata insignita di questo importante riconoscimento nella categoria Robotics grazie a Gita , considerato un progetto rivoluzionario e visionario. Gita  non è solo un robot dal design futuristico, bensì è caratterizzato da aspetti quali innovazione, tecnologia, sostenibilità, creatività, responsabilità verso l’ambiente, materiali d’avanguardia e funzionalità. A Gita, rispettando appieno questi criteri, gli è stata riconosciuta una singolare eccellenza e la capacità di distinguersi tra le proposte del design contemporaneo.

Fondati a Chicago nel 1950 dagli architetti Eero Saarinen, Charles e Ray Eames, Edgar Kaufmann Jr. e giunti quest’anno alla loro 67^ edizione, i Good  Design  Award  sono organizzati dal The Chicago Athenaeum Museum of Architecture and Design, in collaborazione con l’European Centre for Architecture, Art, Design and Urban Studies e sono il risultato di una lunga selezione delle migliori proposte di design.

Ogni anno centinaia di aziende da tutto il mondo si candidano proponendo progetti industriali, commerciali o di grafica: le categorie spaziano dall’elettronica ai mezzi di trasporto, dall’arredamento alle apparecchiature sportive, dal disegno grafico alla robotica.

Il Good Design Award  è il terzo prestigioso riconoscimento ricevuto nel 2017 da Piaggio Fast Forward con il progetto GITA: a maggio è stata premiata ai MITX Awards 2017 nella categoria Disruptive Genius – Company e a settembre è entrata a far parte delle “Top 100 Most Innovative and Disruptive Construction Companies” nella categoria Robotics della testata internazionale Disruptor Daily .

Gita  e Kilo  sono i primi innovativi progetti per il futuro della mobilità presentati lo scorso febbraio a Boston da Piaggio Fast Forward. La rivoluzione di Gita e Kilo risiede nel supporto che saranno in grado di dare alle persone nelle diverse attività che contraddistinguono i loro spostamenti nella vita di tutti i giorni, ampliandone di fatto il raggio di azione. Sono infatti concepiti come una vera e propria piattaforma per la mobilità, che potrà essere personalizzata e integrata per rispondere a diverse esigenze in molteplici scenari. (G.C.)