17/12/2017
Direttore: Franco Liistro

Qui troverete ottimi autoricambi Opel a prezzi stracciati

Euautopezzi
 

“COME GUIDI”: LA PRIMA APP PER MIGLIORARE LO STILE DI GUIDA……PAROLA DI MAURIZIO VERINI

 

Bologna. Siamo  davvero sicuro di guidare bene? A questa domanda gran parte degli automobilisti italiani risponderebbe di sì senza esitare, ma come dimostrarlo? Con l’App Come Guidi (https://comeguidi.it) si puo’ scoprire in modo semplice e divertente che molte delle abitudini acquisite potrebbero addirittura essere errate per la sicurezza o inutilmente dispendiose.

Tu pensa solo a guidare, Come Guidi sarà sempre al tuo fianco

Come Guidi monitora il tuo stile di guida ogni volta che si è al volante e, attraverso semplici consigli e l’attribuzione di un punteggio,  fa capire in modo chiaro come e dove migliorare. Tramite l’App o su Facebook si puo’ controllare la posizione degli amici e confrontarsi  in ogni momento, grazie al Social Challenge, con altri guidatori. Ogni settimana sarà stilata una classifica dei migliori guidatori eco-responsabili d’Italia. Incrementando il punteggio si sbloccano dei profili e si può diventare una leggenda della strada!

In auto è sempre meglio avere tutto sotto controllo

I dati relativi alla guida sono aggiornati ogni giorno e vi è la possibilità di filtrarli per settimana, mese e anno. Come Guidi confronta inoltre la velocità con il tipo di strada percorsa, misura l’accelerazione per evitare eccessive sollecitazioni al motore e alle gomme e memorizza le frenate per darti una guida più armoniosa e sicura.

Un’assistente personale per tutte le esigenze

Gli appassionati di motori potranno ottenere il massimo rendimento dalla propria vettura e diventare guidatori eco-responsabili. Per chi percorre molti chilometri sarà importante individuare il migliore stile di guida per risparmiare riducendo i consumi. I genitori dei neo-patentati saranno invece più tranquilli monitorando le prime esperienze di guida dei figli. Per chi invece ha più di un’auto nessun problema! Si possono aggiungere al proprio profilo altri veicoli e confrontarne le prestazioni.

Nel rispetto della privacy, l’App non memorizza la geolocalizzazione degli utilizzatori.

L’App Come Guidi, è stata pensata dal campione di Rally, Maurizio Verini:

“Arrivo dal mondo delle corse - afferma Maurizio Verini -, oggi sono titolare di Master Driving, società che eroga corsi di guida sicura e sportiva, conosco molto bene le auto e gli stili di guida dei guidatori “comuni”. Da qui, anche considerando le preoccupazioni dei genitori nei confronti dei figli neopatentati e le ansie che ne derivano per le uscite del sabato sera, è nata l’idea: perché non creare un’app che consenta loro di controllare il comportamento dei figli e possa permettere a chiunque di conoscere il proprio stile di guida aiutandolo a migliorare in sicurezza ed in consumi?”

All’interno di ogni azienda, grande o piccola che sia, si potranno mettere in competizione positiva tutti gli utilizzatori di auto aziendali, premiando i comportamenti più ecosostenibi, (R.C.)