18/07/2018
Direttore: Franco Liistro
Qui troverete ottimi autoricambi Opel a prezzi stracciati
euautopezzi.it
Qui troverete autoricambi di qualità a prezzi economici
autopezzistore.it
 

A SETTEMBRE LA RIEVOCAZIONE DELLA PONTEDECIMO - GIOVI

Genova. La Pontedecimo-Giovi fin dagli anni Venti fu apprezzata e spettacolare gara automobilistica di velocità in salita; da un ventennio il Veteran Car Club Ligure l’ha trasformata in competizione di regolarità per auto storiche, senza dimenticare la componente turistico culturale. In tal senso ogni anno, oltre a cimentarsi nella competizione di regolarità i partecipanti hanno modo di fare conoscenza con aspetti sempre interessanti della storia, della cultura e delle tradizioni genovesi. E così sarà anche quest’anno.

L’appuntamento è fissato per il 22 e 23 settembre. Vi potranno partecipare auto costruite entro il 31-12-1967.

Le vetture giungeranno a Genova nella mattinata di sabato 22 settembre. A partire dalle 11 si svolgeranno le verifiche presso la Marina Genova Resort. Nel primo pomeriggio le auto storiche si sposteranno in centro città e verranno esposte, per la gioia degli appassionati, in zona Porto Antico al Piazzale Mandraccio

Spenti i motori gli equipaggi saliranno a bordo di un vaporetto e faranno il giro del Porto di Genova. Successivamente rientrati sulla terra ferma, verrà dato il via alla prova spettacolo di precisione in apposita area allestita in zona Mandraccio. Terminata la contesa sul filo dei centesimi di secondo, le auto saranno parcheggiate presso il Galata Museo. Dopo l’aperitivo e la cena ospitati al Galata, i partecipanti rientreranno alla Marina Genova Resort per il pernottamento in hotel o su uno yacht.

Domenica mattina la manifestazione entrerà nel vivo della competizione di regolarità. Con partenza alle 9, si disputeranno presso l’area della Marina le prime prove di precisione. A seguire le old car saliranno al Santuario della Madonna della Guardia. Breve sosta con focaccia e vino bianco e poi, riaccesi i motori, si transiterà per Campomorone fino a giungere a fondo valle a Pontedecimo per affrontare, con strada chiusa al traffico veicolare, la mitica salita che sale al Passo dei Giovi e sulla quale saranno sistemati altri numerosi rilevamenti cronometrici.

La manifestazione organizzata con la collaborazione del Comune di Genova e del Comune di Mignanego, si concluderà con il pranzo e la premiazione ospitati a Villa Serra di Comago.(Nanni Cifarelli)